Come scegliere i fiori del matrimonio in 3 semplici passi

Un elemento decorativo chiave del matrimonio, una tra le decisioni più importanti da  prendere prima del grande giorno: stiamo parlando della scelta dei fiori.

Le decorazioni floreali fanno da cornice a tutto il matrimonio e sono uno dei dettagli  centrali della cerimonia e del ricevimento perché parlano agli invitati della personalità  e dello stile degli sposi.

Come scegliere i fiori perfetti per il tuo matrimonio? Segui i nostri 3 semplici passi  per fare la scelta più adatta al tuo giorno speciale.

1. Confrontati con la tua dolce metà

Premettiamo che non c’è una scelta giusta o sbagliata in fatto di fiori, l’importante è  che la decisione sia presa insieme: i fiori devono piacere e rappresentare entrambi gli  sposi.

Esprimono lo stile e la personalità della coppia, per questo motivo è essenziale che i  fiori piacciano a tutti e due. Non c’è giusto o sbagliato proprio perché si tratta di una  scelta personale, che dipende dai gusti di ognuno.

Se non sai proprio per quali optare, prova a considerare anche i diversi significati dei  fiori. Fai una ricerca su cosa veicola ogni tipologia di fiore e rifletti sul messaggio che  vorresti trasmettere ai tuoi invitati con le decorazioni floreali. La scelta risulterà molto  più semplice!

2. Considera la stagionalità dei fiori

Inizia a pensare alle decorazioni floreali solo quando conosci già la data esatta del tuo  matrimonio. Sapere la stagione in cui avverrà la cerimonia è fondamentale per la scelta  dei fiori: in questo modo, potrai assicurarti di chiedere quelli che fioriscono in quel  periodo dell’anno.

Sconsigliamo i fiori fuori stagione, costano molto di più e non ne vale la pena: rischi  che le composizioni appassiscano e si rovinino in poche ore!

Considera anche che la stagione in cui ti sposi può influenzare la scelta dei colori che  scegli per le decorazioni floreali.

Tra i fiori che sono reperibili tutto l’anno troviamo le rose, i tulipani, i garofani, le  orchidee, le calle.

Per quanto riguarda le altre stagioni: 

  • In primavera, puoi optare per fiori come la gerbera, le peonie, le ginestre, i narcisi.
  • In estate, puoi scegliere tra le magnolie, i gigli, le peonie, le ortensie, i girasoli.
  • In autunno, puoi valutare le margherite, i garofani, le ortensie, le dalie.
  • In inverno, puoi trovare gli iris, le stelle di Natale, i bucaneve, i narcisi.

3. Richiama i fiori scelti in ogni dettaglio

Tieni in considerazione che le decorazioni floreali scelte saranno richiamate in tutti i  dettagli e gli accessori del grande giorno, tra questi: 

  • Il portafedi 
  • Le decorazioni dell’auto degli sposi 
  • Le coroncine delle damigelle 
  • Le decorazioni della Chiesa o del Comune 
  • Le decorazioni della location 
  • Il centrotavola del tavolo degli sposi e dei tavoli degli invitati

Anche il bouquet della sposa può intonarsi alle decorazioni floreali scelte, in questo  modo sarà un accessorio armonioso e abbinato al contesto.

In base al budget che hai a disposizione per la voce “Fiori”, puoi decidere di  personalizzare più o meno decorazioni del tuo grande giorno con i fiori scelti.

Per andare sul sicuro con la scelta dei fiori e delle decorazioni, puoi chiedere consiglio,  tramite il portale Sposi Oggi, a un professionista, che saprà guidarti nella decisione dei  fiori in base alla stagione, alla location e ai tuoi gusti.

Articoli correlati

Responses

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Wow, fantastic blog layout! How long have you ever been running a blog for?
    you made running a blog look easy. The entire look of your site
    is excellent, as neatly as the content material! You can see
    similar here dobry sklep

  2. Thank you for your sharing. I am worried that I lack creative ideas. It is your article that makes me full of hope. Thank you. But, I have a question, can you help me?